Cinquanta artisti cantano Rino Gaetano per la Croce Rossa

Cinquanta artisti cantano Rino Gaetano per la Croce Rossa

Una versione de "Il cielo è sempre più blu" corale per raccogliere donazioni per l'organizzazione durante l'epidemia da Covid-19 in Italia

50 artisti rino gaetano fondi croce rossa coronavirus

Sono circa una cinquantina gli artisti italiani che si sono ritrovati, o meglio videoritrovati, sulle note del capolavoro “Ma il cielo è sempre più blu” di Rino Gaetano, per raccogliere fondi a favore della Croce Rossa Italiana. L’iniziativa, promossa da Amazon con l’appoggio delle principali associazioni del settore musicale italiano, AFI, FIMI e PMI, è stata un’idea del giornalista di Rockol Franco Zanetti alla quale hanno immediatamente aderito il duo Takagi & Ketra e Dardust in qualità di produttori e Pinaxa per quanto riguarda il mixaggio.

I protagonisti del video

A quel punto non si trattava d’altro che di mettere insieme le voci e la lista di chi ha aderito compre in pratica almeno 80% dell’immaginario musicale pop italiano; in pratica dentro ci sono quasi tutti, in ordine alfabetico: Alessandra Amoroso, Annalisa, Arisa, Baby K, Claudio Baglioni, Benji & Fede, Loredana Bertè, Boomdabash, Carl Brave, Michele Bravi, Bugo, Luca Carboni, Simone Cristicchi, Gigi D'Alessio, Cristina D'Avena, Fred De Palma, Diodato, Dolcenera, Elodie, Emma, Fedez, Giusy Ferreri, Fabri Fibra, Fiorello, Francesco Gabbani, Irene Grandi, Il Volo, Izi, Paolo Jannacci, J-Ax, Emis Killa, Levante, Lo Stato Sociale, Fiorella Mannoia, Marracash, Marco Masini, Ermal Meta, Gianni Morandi, Fabrizio Moro, Nek, Noemi, Rita Pavone, Piero Pelù, Max Pezzali, Pinguini Tattici Nucleari, Pupo, Raf, Eros Ramazzotti, Francesco Renga, Samuel, Francesco Sarcina, Saturnino, Umberto Tozzi, Ornella Vanoni...e Alessandro Gaetano, nipote di Rino, autore del brano che perfettamente si presta ad un’interpretazione corale di questo tipo.

Chi lo desidera, può dare il proprio contributo alla Croce Rossa Italiana attraverso un pulsante per donare raggiungibile direttamente sul sito Amazon.it. È possibile effettuare donazioni anche di piccola entità, attraverso pochi click, senza effettuare acquisti. Le donazioni possono essere effettuate anche sul sito dedicato (con la causale “CIELO BLU”).