I quattro colori dei vestiti che tengono lontane le zanzare 

I quattro colori dei vestiti che tengono lontane le zanzare 

Alcuni ricercatori dell'università di Washington hanno dimostrato come verde, viola, blu e bianco siano tinte respingenti per questi odiosi insetti

zanzare attratte da colori rosso nero arancione

 Zanzara dengue - afp

AGI - Verde, viola, blu e bianco: sono i colori da indossare per sfuggire alla vista delle zanzare ed evitare i fastidiosi pizzichi che provocano prurito e possono aumentare il rischio di malattie. Questo curioso risultato emerge uno studio, pubblicato sulla rivista Nature Communications, condotto dagli scienziati dell'Università di Washington, i quali hanno scoperto che le zanzare comuni tendono a volare verso colori specifici, come rosso, arancione, nero e ciano.

La pelle, spiegano gli esperti, emette un segnale rosso-arancione, il che potrebbe spiegare il motivo per cui i fastidiosi insetti raggiungono gli esseri umani indipendentemente dalla pigmentazione. "Le zanzare - afferma Jeffrey Riffell, dell'Università di Washington - utilizzano gli odori per distinguere gli oggetti vicini. Quando percepiscono composti specifici, come l'anidride carbonica emessa dalla respirazione, sono stimolate a cercare colori e modelli visivi associati a un potenziale ospite. I nostri risultati suggeriscono che l'olfatto della zanzara influenza il modo in cui l'animale risponde ai segnali visivi".

zanzare attratte da colori rosso nero arancione
© AFP
 Una zanzara che trasmette la malaria

Il team, guidato da Riffell, ha monitorato il comportamento delle femmine di zanzara della febbre gialla, Aedes aegypti, sottoposte a diversi tipi di segnali visivi e olfattivi. Senza alcuno stimolo olfattivo, riportano gli autori, le zanzare ignoravano tutti i colori. Dopo una vaporizzazione di anidride carbonica nell'ambiente, gli animali si dirigevano solo verso i colori rosso, arancione, nero o ciano, ignorando verde, blu, bianco e viola. Sapere quali colori attirano le zanzare può essere utile per progettare repellenti, trappole e metodi migliori per respingere i fastidiosi pizzichi.

"Ci sono tre segnali principali che attirano le zanzare - aggiunge l'esperto - il respiro, il sudore e la temperatura della pelle. Abbiamo scoperto che esiste un quarto elemento, il colore rosso, che viene utilizzato dagli animali per orientarsi nello spazio. Indossare abiti sul verde, viola, bianco e blu potrebbe prevenire le punture".