Il geologo: la scossa di Roma è un evento isolato

Il geologo: la scossa di Roma è un evento isolato

Per Paolo Messina del Cnr non si è trattato di un sisma pericoloso: la profondità era tale da non provocare danni e la zona non è ad alto rischio sismico.

terremoto roma fonte nuova paolo messina cnr

 Terremoto, sistemi di controllo 

"Il terremoto di questa mattina può considerarsi un evento isolato, non mi aspetto una crisi sismica": lo ha detto all'AGI il geologo Paolo Messina, dell’Istituto di geologia ambientale e geoingegneria del Consiglio nazionale delle ricerche. L'evento sismico è stato registrato alle 5:03 di oggi con epicentro Casal Boccone e stando alle dichiarazioni degli esperti, si è trattato di una scossa avvenuta a una profondità tale da non provocare danni.

"Il terremoto è avvenuto a circa 10-15 chilometri di profondità, la magnitudo registrata è pari a circa 3,3 gradi e si è verificato in una zona storicamente a bassa intensità sismica. Questo rientra nel quadro delle centinaia di terremoti italiani che avvengono durante l'anno", spiega Messina, sottolineando che non sono stati rilevati eventi a cascata.   

Secondo la scala Richter, un evento sismico di magnitudo 3,3 è classificato come terremoto "molto leggero", spesso avvertito, ma molto difficilmente può provocare danni.

"La pericolosità di questi eventi non dipende solo dalla magnitudo, ma anche dalla profondità a cui avvengono le scosse, e in questo caso non si è trattato di un sisma pericoloso. In quanto alle ragioni che hanno provocato la scossa, non possiamo parlare di 'assestamento', dato che non c'è stato un evento principale come avvenuto a L’Aquila o a Norcia, in cui abbiamo assistito a una serie di scosse successive. Quella di stanotte è stata una semplice scossa isolata che fa storia a sé stessa", aggiunge ancora Messina.

"Le scosse future non sono prevedibili, come tutti gli eventi di questo tipo, ma non mi aspetto una crisi sismica di magnitudo elevata. Storicamente non mi risulta ci siano stati terremoti ad alta intensità in quest'area", afferma il geologo.