Agenda digitale: intesa su Sicilia Wifi,100% ultraveloce nel 2020

(AGI) - Palermo, 26 lug. - La Regione siciliana ha firmato con il ministero dell...

(AGI) - Palermo, 26 lug. - La Regione siciliana ha firmato con il ministero dello Sviluppo economico un protocollo d'intesa per il wifi regionale. Lo ha reso noto l'assessore all'Economia Alessandro Baccei nel corso dell'incontro del Po Fesr 2014-2020 su Agenda digitale. "L'accordo e' stato siglato ieri per un wifi pubblico in tutto il territorio regionale. Sara' sviluppata - ha spiegato - una app che consentira' di entrare una sola volta su internet e di rimanere collegati; siamo la terza regione a farlo. E questo e' un volano, anche dal punto di vista del turismo, perche' permette di realizzare ulteriori app per veicolare rapidamente informazioni, servizi e i nostri brand". Non solo. Ha proseguito Baccei: "Entro il 2020 il 100 per cento del territorio della Sicilia sara' coperto dalla banda ultralarga: il 36% per iniziativa del mercato, il resto con investimenti pubblici". Un programma che prevede anche altre iniziative "come un Ced regionale efficiente, il portale open data regionale... Un insieme di attivita' da realizzare facendo sistema con Anci, Comuni, sanita' e universita' e altri soggetti, entrando nel Polo strategico nazionale". Una crescita digitale per la quale sono gia' disponibili 370 milioni di euro fino al 2021-2022, 340 provenienti dal Fesr e 30 milioni dai fondi nazionali". (AGI)
.