Dopo 5 anni Letta riprende la tessera del Pd

Per l'ex premier "il clima è cambiato" nei confronti del governo, "la luna di miele con la maggioranza è finita"

Dopo 5 anni Letta riprende la tessera del Pd 
Aleandro Biagianti / AGF 
Enrico Letta 

"Ho fatto una scelta di vita e resto fuori dalla politica parlamentare, ma dopo cinque anni è arrivato il momento di riprendere la tessera del Pd": lo ha annunciato l'ex premier Enrico Letta in un'intervista a Repubblica. "Il momento è grave", ha sottolineato Letta commentando le lunghe file ai gazebo delle primarie dem, "di fronte a un Movimento cinque stelle in liquefazione e al rischio di un governo Salvini è scattata l'insurrezione".

Per l'ex premier "il clima è cambiato" nei confronti del governo, "la luna di miele con la maggioranza è finita". Il tempo del governo del Pd "è passato", poi il tonfo al 18% dei consensi ma "ricordiamocene quando toccherà di nuovo a noi governare: servono anticorpi contro l'arroganza. Il Pd non deve più essere il partito così antipatico e respingente da spingere la gente a votare il M5s". A Renzi che lo accusa di non aver superato il rancore, Letta replica: "Avrei tante cose da dire ma la cosa più ridicola sarebbe sciupare un momento così bello riaprendo capitoli che per fortuna sono chiusi".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it