Nordio smentisce le voci di dimissioni

Nordio smentisce le voci di dimissioni

Il ministro della Giustizia assicura di essere "in perfetta sintonia" con Meloni e nega divisioni interne

nordio smentisce dimissioni

© Francesco Fotia/AGF - Giorgia Meloni e Carlo Nordio

AGI - Il ministro della Giustizia, Carlo Nordio, sottolineando in una nota che "le voci sulle nostre divisioni interne sono manifestamente smentite dai voti".

"Non ho mai minimamente pensato a dimettermi. In primo luogo perché con la premier siamo in perfetta sintonia. Poi perché le critiche, soprattutto quelle espresse in modo scomposto ed eccentrico, sono uno stimolo a proseguire. Ed infine perché la mia risoluzione sulla giustizia è passata con 100 voti contro 50 al Senato, e con la stessa percentuale alla Camera, con una standing ovation anche da una parte dell'opposizione". Lo dichiara