Meloni: "Pronti ad accelerare sugli obiettivi del Pnrr"

Meloni: "Pronti ad accelerare sugli obiettivi del Pnrr"

La premier in un colloquio con 'Repubblica' sottolinea che dei 55 obiettivi da centrare entro fine anno "a noi ne sono stati lasciati trenta". "Recupereremo", assicura. E per il 2023 prevede cambiamenti nelle procedure "per rendere più celere la capacità di utilizzo dei fondi"

meloni pronti accelerare obiettivi pnrr

© RICCARDO DE LUCA / AGENZIA ANADOLU / Agenzia Anadolu via AFP 
- Giorgia Meloni

AGI - "Col mio predecessore ho dialogato con grande profitto nella fase di transizione, sono al servizio delle istituzioni e non criticherò mai chi ha ricoperto la carica fino a poche settimane fa ma è un dato incontrovertibile che dei 55 obiettivi da centrare entro fine anno a noi ne sono stati lasciati trenta. Sono fiduciosa che recupereremo".

Lo dice la premier Giorgia Meloni in un colloquio con 'Repubblica' parlando del Pnrr. La premier aggiunge: "Raffaele Fitto sta portando avanti un ottimo lavoro e bene ha fatto a suonare la sveglia a tutti i centri di spesa".

Meloni precisa ancora che "sarà inevitabile nel 2023 cambiare qualcosa per rendere più celere e più fluida la capacità di utilizzo dei fondi".