Sprint finale per le liste. In Sicilia lo scontro tra i fratelli Craxi

Sprint finale per le liste. In Sicilia lo scontro tra i fratelli Craxi

Ancora poche ore per ufficializzare le scelte dei partiti negli uffici delle corti d'Appello. Giulio Tremonti con FdI, esponenti di Casapound in Italexit. de Magistris arruola l'ex ministro Paolo Ferrero

elezioni liste sprint finale sicilia scontro fratelli craxi

© Nicola Marfisi / Agf - Elezioni

AGI - Come nel ciclismo su pista, i partiti sono in surplace per la presentazione delle liste in attesa dello sprint finale. Il termine scadrà il 22 agosto, alle ore 20 nelle Corti d'Appello di tutta Italia.

L'ex ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, ex socialista, ex Patto Segni ed ex 'azzurro', ha annunciato la sua decisione di candidarsi con Fratelli d'Italia. Nelle Corti d'Appello 'Italexit. Per l'Italia con Paragone' ha presentato le firme e i candidati, compresi alcuni esponenti di Casapound in Lazio e Calabria.

elezioni liste sprint finale sicilia scontro fratelli craxi
© Agf
Giulio Tremonti

Il centrosinistra candiderà il socialista Bobo Craxi nell'uninominale a Palermo. Resta da vedere se i capi delle coalizioni decideranno spietatamente per uno scontro fratricida con Stefania Craxi, esponente del centrodestra.

elezioni liste sprint finale sicilia scontro fratelli craxi
© FAYEZ NURELDINE / AFP 
Stefania Craxi 

Claudio Lotito, secondo quanto si apprende ufficiosamente, sarà candidato del centrodestra nell'uninominale al Senato nel Molise; Lorenzo Cesa nell'uninominale molisano della Camera.

elezioni liste sprint finale sicilia scontro fratelli craxi
© Andrea Ronchini / NurPhoto 
 Claudio Lotito

Maie (Movimento Associativo Italiani Estero) non candiderà il capo politico Ricardo Merlo, sottosegretario agli Esteri nei Governi Conte I e II e parlamentare dal 2006. Maie avrà comunque i suoi candidati nelle circoscrizioni di Sud e Nord America per Camera e Senato.

Usei si presenta solo in Sudamerica. Il Movimento delle Libertà correrà in Europa. Il Movimento 5 Stelle per l'estero è in attesa di ricevere la documentazione di alcuni candidati dal Sudamerica. L'ex vicepresidente dell'Europarlamento, Fabio Massimo Castaldo, attenderà il corriere fino all'ultimo momento.

È comunque pronta una soluzione alternativa 'Mastella Noi di Centro Europeisti' tenta nel Lazio di presentare le proprie liste senza raccogliere le firme. L'escamotage sarebbe il gruppo che venne creato dal senatore Fantetti nel 2021, denominato proprio 'Europeisti'. Incerto l'atteggiamento dei giudici.

elezioni liste sprint finale sicilia scontro fratelli craxi
© AGF
Clemente Mastella

Per Gabriele Maestri, amministratore del sito isimbolidelladiscordia.it, "tutto si giocherà sull'interpretazione del requisito di avere un gruppo parlamentare 'al 31 dicembre 2021'. Il gruppo di Fantetti si dissolse alla fine di marzo del 2021. Ma in ogni caso è esistito prima del 31 dicembre 2021.

elezioni liste sprint finale sicilia scontro fratelli craxi
de magistris (fotogramma Vista) 

Questo per Mastella è sufficiente per avere l'esenzione dalla raccolta delle firme. Vedremo se gli uffici elettorali saranno dello stesso avviso". 'Unione popolare con De Magistris' ha raccolto le firme per il Lazio candidando l'ex sindaco di Napoli e l'ex ministro di Rifondazione comunista Paolo Ferrero.