I Cinque Stelle scelgono i loro candidati alle prossime elezioni

I Cinque Stelle scelgono i loro candidati alle prossime elezioni

Si vota sulla piattaforma SkyVote su tre schede: una per la Camera, una per il Senato e una per il 'listino' proposto da Giuseppe Conte con i nomi - tra gli altri - di Appendino, De Raho, Patuanelli, Scarpinato,

parlamentarie m5s  

© Fortunato Serranò / AGF 
- L'ex Procuratore Nazionale Antimafia Federico Cafiero de Raho 

AGI - Sono iniziate alle 10, e termineranno alle 22, le votazioni on line per le 'parlamentarie' M5s che vaglieranno le circa duemila autocandidature per la composizione delle liste elettorali. Ogni iscritto potrà esprimere un massimo di tre preferenze.

Si vota anche sul 'listino' proposto da Giuseppe Conte con i nomi da "inserire con criterio di priorità nelle liste di candidati in uno o più collegi plurinominali" e in cui compaiono Appendino, De Raho, Castellone, Colucci, Costa, De Santoli, Floridia, Gubitosa, Licheri, Patuanelli, Ricciardi, Scarpinato, Silvestri, Todde e Turco.

Il voto sulla piattaforma SkyVote si articolerà dunque su tre schede: una per la Camera, una per il Senato e una per il 'listino'.

"Dalla parte giusta, cuore e coraggio per l'Italia di domani" è lo slogan con cui il M5s ha deciso di lanciare il programma per le prossime Politiche. Tredici pagine che in sostanza ricalcano i nove punti del documento con cui Giuseppe Conte si presentò a Palazzo Chigi da Mario Draghi, innescando di fatto la crisi che ha portato alle dimissioni del premier e allo scioglimento delle Camere.