Mattarella è volato ad Abu Dhabi per rendere omaggio al defunto Khalifa bin Zayed Al Nahyan

Mattarella è volato ad Abu Dhabi per rendere omaggio al defunto Khalifa bin Zayed Al Nahyan

L'emiro è deceduto venerdì scorso all'eta' di 73 anni. Gli incontri si svolgono al Padiglione presidenziale allestito all'aeroporto della capitale dove sono ricevuti i tanti leader internazionali arrivati nel paese per le condoglianze.

mattarella abu dhabi condoglianze emiro defunto

AGI - Una visita lampo di poco piu' di un'ora, quella del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, già ripartito per l'Italia, volato oggi pomeriggio ad Abu Dhabi per portare di persona le condoglianze per la scomparsa del presidente Khalifa, morto venerdì scorso nella capitale della federazione monarchica.

In un colloquio con il neo Presidente degli Emirati Arabi Uniti, sua altezza sceicco Mohammed bin Zayed Al Nahyan, Emiro di Abu Dhabi, Mattarella ha espresso il profondo cordoglio della Repubblica Italiana per la scomparsa di Khalifa bin Zayed Al Nahyan, presidente degli Emirati Arabi Uniti dal 2004 ma colpito da un grave ictus che lo ha tenuto lontano dalla scena pubblica dal 2014.

mattarella abu dhabi condoglianze emiro defunto

Secondo quando diramato dallo staff, Mattarella sarebbe gia' in volo per l'Italia ma ha voluto omaggiare lo sceicco Khalifa che "con tenacia e lungimiranza, ha accompagnato il Paese nel suo cammino di sviluppo e accrescimento del proprio ruolo nella comunita' internazionale."

Il capo dello Stato italiano, inoltre, "ha auspicato che i legami stretti nell'ampio e consolidato partenariato tra l'Italia e gli Emirati Arabi Uniti possano ulteriormente crescere, guidati dal comune interesse alla pace, alla stabilita' e al progresso".