Renzi: "Dal centrodestra nomi di livello ma non li voteremo"

Renzi: "Dal centrodestra nomi di livello ma non li voteremo"

Il leader di Italia Viva è intervenuto a Cartabianca dopo la seconda giornata di elezioni: "Penso che Casini potrebbe essere garante delle istituzioni, ma Draghi è ancora in pista per fare il presidente della Repubblica"

renzi quirinale non voteremo nomi centrodestra

Matteo Renzi

AGI -  I tre candidati del centrodestra? "Penso che si sia fatto un passo in avanti, perché stiamo finalmente iniziano a discutere di nomi. Basta con questa manfrina delle schede bianche, che mal si legano alla situazione che stiamo vivendo. Il centrodestra ha messo tre nomi di livello, io credo che domani non voteremo i candidati di centrodestra: il presidente della Repubblica non è un giudizio sulla persona, ma è la scelta del candidato più adatto a fare il presidente della Repubblica". Questa la posizione del leader di Italia Viva, Matteo Renzi, a Cartabianca, su Rai 3.

"Secondo me Draghi è ancora in pista per fare il presidente della Repubblica. Penso che Casini potrebbe essere garante delle istituzioni, ma penso che Draghi potrebbe andare al Quirinale", ha aggiunto. "Ci vuole un presidente della Repubblica che abbia poteri diversi e sia eletto dai cittadini. E il momento di fare un grande accordo fra tutti e far eleggere il presidente della Repubblica dai cittadini. Nel 2029 siano gli italiani ad eleggerlo"