La maggioranza che sostiene Draghi consolida il consenso

La maggioranza che sostiene Draghi consolida il consenso

Dopo alcune settimane di leggeri cali, l'alleanza di governo cresce nel suo insieme dello 0,5%. Sul fronte dei partiti, non c'è il sorpasso (rilevato da alcuni istituti) di FdI sul Pd, ma il distacco è ormai davvero minimo (0,4%). La Supermedia di YouTrend per AGI

sondaggi partiti supermedia 

© AGF - Mario Draghi

AGI - Nella Supermedia dei sondaggi realizzata da YouTrend per AGI si confermano i recenti trend e si accorcia ulteriormente il divario tra i primi 4 partiti. Non c'è il sorpasso (rilevato da alcuni istituti) di FDI sul PD, ma il distacco è ormai davvero minimo (0,4%). Da segnalare, la crescita della maggioranza Draghi, dopo diverse settimane di lieve calo; e il rimbalzo del M5s, forse trainato da un certo attivismo (sui social e sui giornali) di Conte, che resta uno dei leader politici con il tasso di gradimento maggiore.

SUPERMEDIA LISTE

Lega 21,5 (-0,3)
PD 19,1 (-0,3)
FDI 18,7 (+0,3)
M5S 17,2 (+0,8)
Forza Italia 7,5 (-0,1)
Azione 3,1 (-0,1)
Italia Viva 2,5 (+0,1)
Sinistra Italiana 2,2 (-0,2)
Verdi 1,6 (-0,1)
Art.1-MDP 1,6 (+0,2)
+Europa 1,4 (=)

SUPERMEDIA AREE PARLAMENTO

Maggioranza Draghi 74,9 (+0,5)
di cui:
  - giallorossi (PD-M5S-MDP) 37,9 (+0,7)
  - centrodestra (Lega-FI-Toti) 29,9 (-0,3)
  - centro liberale 7,0 (=)
Opposizione dx (FDI) 18,7 (+0,3)
Opposizione sx (SI) 2,2 (-0,2)
 

SUPERMEDIA COALIZIONI POL18

Centrodestra 48,6 (=)
Centrosinistra 26,2 (-0,2)
M5S 17,2 (+0,8)
LeU 3,8 (=)
Altri 4,2 (-0,6)

NB: le variazioni tra parentesi indicano lo scostamento rispetto alla Supermedia di due settimane fa (22 aprile)
NOTA: La Supermedia YouTrend/Agi è una media ponderata dei sondaggi nazionali sulle intenzioni di voto, realizzati dal 6 al 19 maggio dagli istituti Demos, EMG, Piepoli, SWG e Tecnè. La ponderazione è stata effettuata il giorno 20 maggio sulla base della consistenza campionaria, della data di realizzazione e del metodo di raccolta dei dati. La nota metodologica dettagliata di ciascun sondaggio considerato è disponibile sul sito ufficiale www.sondaggipoliticoelettorali.it.