"Ok Conte-ter, ma elezioni anticipate vanno evitate in ogni caso", dice Zanda

"Ok Conte-ter, ma elezioni anticipate vanno evitate in ogni caso", dice Zanda

L'ex capogruppo dem al Senato: "Al Paese serve un esecutivo formato e presieduto da una personalità di alto profilo e una maggioranza forte"

zanda conte ter no elezioni

© Aleandro Biagianti/AGF - Luigi Zanda

AGI - "Oggi sia Pd che 5Stelle puntano tutto su un Conte-ter e non fanno ipotesi di un eventuale fallimento. Mi sembra però certo che, in qualsiasi circostanza, si dovrebbero evitare elezioni politiche anticipate e prevedere che all'Italia servirà una soluzione politica fortemente europeista con un governo formato e presieduto da una personalità di alto profilo e una maggioranza forte". Lo afferma in un'intervista a Repubblica il senatore dem, Luigi Zanda.

Quanto alla soluzione della crisi, Zanda ha osservato: "Non giriamo attorno al problema. La questione più rilevante è comprendere la posizione di Matteo Renzi e di Italia Viva. La crisi ha azzerato le polemiche politiche precedenti. Quindi è giusto far cadere qualsiasi preclusione nei confronti di Iv, ma Renzi deve dimostrare di volere costruire e non distruggere".