A Natale no agli spostamenti per i ricongiungimenti

A Natale no agli spostamenti per i ricongiungimenti

Regge la posizione che prevede solo il rientro alla residenza e al domicilio. Stop anche ai movimenti verso le seconde case fuori regione

Covid deroghe spostamenti ricongiungimenti Natale 

Albero di Natale a Cosenza (De Virgilio Alessandro/Agi) 

AGI – Nessuna deroga sugli spostamenti a Natale. E’ l’orientamento emerso nella riunione che si è tenuta tra il premier Conte e i capi delegazione in vista delle misure anti-Covid. Per il momento – spiega una fonte – regge la posizione che prevede solo il rientro alla residenza e al domicilio. Stop anche agli spostamenti alle seconde case se si trovano fuori dalla propria regione. Domani è previsto il confronto tra il governo e le regioni.