Di Maio: "FdI e Lega difendono Polonia e Ungheria. Forza Italia no"

Di Maio: "FdI e Lega difendono Polonia e Ungheria. Forza Italia no"

Il ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale sottolinea: "È inaccettabile che parte dell'opposizione sostenga Polonia e Ungheria". Sull'Europa Di Maio non crede che, finita l'emergenza covid, ci sarà il ritorno del Patto di Stabilità"

manovra di maio polonia ungheria recovery fund

© ELIANO IMPERATO / CONTROLUCE / CONTROLUCE VIA AFP - Luigi Di Maio

AGI -  "Nulla ci accomuna a Berlusconi, ma opposizione e maggioranza possono collaborare sulla manovra. Io oggi ho visto due forze politiche dell'opposizione difendere due Paesi dell'Est Europa che vogliono bloccare il Recovery Fund. Questo non l'ha fatto Forza Italia. Sicuramente c'è un approccio diverso. È da irresponsabili difendere le posizioni di Ungheria e Polonia". Lo afferma a 'Cartabianca' il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio.

Il ministro degli Esteri sottolinea: "È inaccettabile che parte dell'opposizione sostenga Polonia e Ungheria". Sull'Europa Di Maio non crede che, finita l'emergenza covid, ci sarà il ritorno del Patto di Stabilità".