Conte riceve Casaleggio. M5s in fibrillazione 

Conte riceve Casaleggio. M5s in fibrillazione 

Tour istituzionale del presidente della Fondazione Rousseau che domani vedrà Di Maio. Perplessità nel Movimento. Il premier: "Abbiamo parlato un po' di tutto, sulle regionali non interferisco". L'imprenditore: "Presentato il piano sull'Innovazione".

Conte riceve Casaleggio. M5s in fibrillazione 

©
ANDREAS SOLARO / AFP - Davide Casaleggio

'Tour' istituzionale a Roma per Davide Casaleggio, presidente dell'Associazione Rousseau, che oggi ha incontrato anche il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte: "Abbiamo parlato un po' di tutto", dice ai cronisti lasciando la sede del Governo, scherzando, poi, con chi, di loro, continuava ad inseguirlo. Ma in M5s c'è, a dir poco, maretta, per questa sua iniziativa, che ha sorpreso diversi esponenti del Movimento, secondo quando quanto riferito da diverse fonti anche parlamentari. Al momento non sembra essere in programma un incontro dello stesso Casaleggio con i parlamentari pentastellati. Tra alcuni di loro gira un interrogativo sul motivo del suo faccia a faccia con Conte.

In realtà, Casaleggio ha spiegato ai giornalisti di aver presentato a Conte soprattutto il piano dell'Associazione Casaleggio sull'innovazione. Domani, sempre a Roma, Casaleggio dovrebbe vedere Luigi Di Maio, con il quale è socio dell'Associazione che detiene il logo M5s. Di Battista lo ha incontrato a cena lunedi' sera. l'ipotesi è che si sia parlato delle prospettive del Movimento anche in vista dei prossimi Stati generali, annunciati da Di Maio e che dovrebbero, secondo diversi esponenti, fino al loro svolgimento lasciare le mani libere a M5s per le regionali di settembre sulla delicata questione delle alleanze con gli altri partiti. Nelle ultime ora si era parlato della possibilità di un intervento sulle amministrative del garante, Beppe Grillo, ma come sempre la risposta alle indiscrezioni è: "Beppe è Beppe, decide lui quando parlare".