Open arms: D'Incà, domani M5s vota per processo a Salvini

Open arms: D'Incà, domani M5s vota per processo a Salvini

Lo ha detto il ministro per i Rapporti col Parlamento a Stasera Italia su Rete 4. Salvini: "Pd e 5S vogliono processo? Non cambio idea"

open arms salvini

©  Agf - Federico D'Incà

"Domani ci sarà l'autorizzazione a procedere che verrà votata all'interno della Giunta. Quindi noi come maggioranza e come M5s soprattutto continueremo a dire, come abbiamo fatto per il caso Gregoretti, che il confronto, da parte di Salvini, debba essere davanti alla magistratura. Daremo la possibilità che si facciano le indagini. Nel caso Diciotti ci furono modalità diverse, perché l'allora ministro dell'Interno Salvini si era confrontato in Consiglio dei ministri".

Lo ha detto il ministro per i Rapporti col Parlamento, Federico D'Incà, a Stasera Italia su Rete 4, rispondendo a una domanda sul voto di domani in Giunta al Senato per l'autorizzazione a procedere chiesta dalla magistratura nei confronti dell'allora ministro dell'Interno Matteo Salvini per la vicenda Open Arms.

"PD e 5Stelle vogliono mandarmi a processo per aver bloccato uno sbarco l'anno scorso? A differenza di altri, io non cambio idea: fermare gli sbarchi di clandestini, combattere gli scafisti, difendere la sicurezza, l'onore e la dignità dell'Italia non è un reato, ma un dovere. Mi processano? Sono tranquillo. Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui", ha detto il leader della Lega Matteo Salvini.