Salvini ringrazia Draghi: "Parole sacrosante, non siamo più soli"

Salvini ringrazia Draghi: "Parole sacrosante, non siamo più soli"

Secondo il leader leghista, l'ex governatore Bce "avrebbe il fisico per ribattere a Merkel e Macron"

salvini draghi premier

© Nicola Marfisi - Matteo Salvini

"L'ex governatore Bce ha fatto due passaggi sacrosanti che firmo parola per parola. Ha detto in primo luogo evitare che le persone perdano il lavoro. E poi ha detto che facendo debito bisogna spendere subito tutto il denaro e non a pezzettini". Lo ha detto Matteo Salvini in diretta Facebook. "Fra le politiche dei piccoli passetti indecisi del governo e il piglio di Draghi", Salvini sceglie il secondo. "Dico grazie a Mario Draghi e sicuramente, qualora Francia e Germania volessero ancora spadroneggiare, avrebbe il fisico per ribattere a Merkel e Macron".

"Tutti i soldi che servono subito, per difendere il lavoro anche a debito. Grazie professore, non siamo più soli a combattere questa battaglia", ha aggiunto Salvini.