Coronavirus: Renzi, l'Italia rischia un disastro economico

Coronavirus: Renzi, l'Italia rischia un disastro economico

Il leader di Italia Viva: "Se ci mettiamo tutti insieme, senza distinguo assurdi, possiamo farcela"

renzi coronavirus economia

©  Emmanuel Dunand/Afp -  Renzi

"Viviamo ore molto difficili, soprattutto in alcune regioni del Nord. Ma è l'intero Paese a rischiare un disastro economico senza precedenti. Il Coronavirus va messo sotto controllo. Ma contemporaneamente vanno attuate misure efficaci soprattutto per le piccole e medie imprese che rischiano di pagare un prezzo salatissimo". Lo scrive Matteo Renzi nella sua e-news.  "Se ci mettiamo tutti insieme - senza distinguo assurdi - possiamo farcela" ha aggiunto Renzi. "Seguiamo tutti i suggerimenti degli esperti (a proposito, non si trova più un NoVax nemmeno a pagarlo in Italia, bene. Quando la realtà chiama, la scienza vince sul populismo e sulla superstizione) e cerchiamo di superare questa fase di tensione. Poi la priorità sarà - già dalla prossima settimana - ripartire di corsa con l'economia" spiega.

"Non basterà un'aspirina, occorreranno misure fortissime perché gli errori di comunicazione hanno prodotto un danno enorme all'estero, oltre che in Italia. E questi danni si faranno sentire sul turismo, sulla manifattura, sull'agroalimentare. Dovremo ripartire con mille difficoltà" afferma il leader Iv.
Ma per Renzi "se ci mettiamo tutti insieme - senza distinguo assurdi - possiamo farcela perché noi siamo l'Italia. Nel nostro piccolo, come Italia Viva ci faremo sentire a tutti i livelli per stimolare le Istituzioni a fare le scelte giuste"