Sea Watch: Mattarella a Salisburgo, manifestazioni innfavore di Carola Rackete

Mattarella Salisburgo Carola Reckete
MATEUSZ WLODARCZYK / NURPHOTO 
Sergio Mattarella (Afp) 

"Carola libera, Carola libera" è lo slogan con cui alcuni attivisti e volontari per i diritti umani hanno accolto Sergio Mattarella al suo arrivo a Salisburgo dove è in corso il secondo giorno della visita di stato del Presidente della Repubblica in Austria. "Free Carola" e "aiutare un essere umano non e' reato" sono le scritte che campeggiano su alcuni striscioni mostrati dai manifestanti, circa una ventina, che stazionano davanti alla casa natale di Mozart. Mattarella, accompagnato dal presidente austriaco Alexander Van der Bellen, ha sfilato davanti al sit in di protesta ed ha ascoltato rapidamente gli slogan. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it