L'iniziativa di Toti è pletorica e superata dai fatti, ha detto Berlusconi

Intervista al Giornale del leader di Forza Italia: "Non c'è mai stato spazio per il correntismo e il frazionismo. Questa è l'unica regola che non cambieremo mai"

iniziativa Toti pletorica dice berlusconi
Francesco Fotia / Agf
Silvio Berlusconi

La convention di Giovanni Toti ieri a Roma è per Silvio Berlusconi "un'iniziativa pletorica, superata dai fatti. Chiede un rinnovamento che noi abbiamo già avviato, secondo un percorso concordato, che ho annunciato 15 giorni fa ai gruppi parlamentati e che lo stesso Toti ha condiviso". Intervistato dal 'Giornale', Berlusconi ricorda che "martedì si riunirà il tavolo delle regole per cominciare a impostare la nuova Forza Italia: spero - afferma - che Giovanni almeno questa volta sia presente e dia il suo contributo. Nella storia di Forza Italia - sottolinea Berlusconi - c'è sempre stato spazio per il massimo confronto di idee. Non c'è mai stato spazio per il correntismo e il frazionismo. Questa è l'unica regola che non cambieremo mai. Chiunque non concordi - ammonisce il leader - è libero di tentare di fondare un nuovo movimento. Certo non mi pare che chi ha provato a farlo contro di me abbia avuto molto successo".

Leggi anche: Forza Italia si prepara alla Rivoluzione d'Ottobre



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.