Tra Forza Italia e Lega il derby a destra resta apertissimo

Exit poll: Il Partito democratico sopra il 20%, ma forse sotto le attese. Il Movimento 5 Stelle è il primo partito d'Italia intorno al 30%. La coalizione Forza Italia/Lega/Fratelli d'Italia non avrebbe comunque la maggioranza. Liberi e Uguali verso il 5%. Casa Pound non entra in Parlamento

Tra Forza Italia e Lega il derby a destra resta apertissimo

I primi exit poll sulle elezioni politiche italiane danno in testa il Movimento Cinque Stelle con una percentuale tra il 28,8% e il 30,8%, secondo le rilevazioni Swg. Il Pd è dato tra il 21% e il 23%. Forza Italia si attesterebbe tra il 13,5% e il 15,5%, superando la Lega, tra il 12,3% e il 14,3%. Il derby tra Berlusconi e Salvini è però apertissimo: secondo altre rilevazioni il Carroccio sarebbe in testa o alla pari.

Fratelli d'Italia e Noi con l'Italia sono dati rispettivamente tra il 4,4% e il 5,4% e tra l'1,8% e il 2,4%. Il centrodestra non avrebbe quindi i numeri per governare da solo.

Tra gli alleati del Pd, +Europa è dato tra il 2,8% e il 3,4%, Civica Popolare tra lo 0,4% e l'1%, Italia Europa Insieme tra lo 0,5% e l'1,1%. Liberi e Uguali, infine, si attesterebbe tra il 5,2% e il 6,2%. Non entra in Parlamento Casa Pound, che starebbe sotto lo 0,5%.

Il voto sui maggiori quotidiani



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it