In Sardegna ha votato più gente che nel 2014

elezioni sardegna affluenza
Alessandro Serranò / Agf
Il voto in Sardegna

Alta partecipazione alle elezioni regionali in Sardegna, in leggera crescita rispetto alle precedenti consultazioni del di cinque anni fa. Alla chiusura delle urne il dato registrato è del 53,75% (+1,5%). Le scorse regionali, nel 2014, alla stessa ora, aveva votato il 52,28 % degli aventi diritto. Sono stati 1.470.404 i sardi chiamati al voto nelle otto circoscrizioni dell'isola. 

Questo dato sulla partecipazione, piuttosto elevato, è però di difficile interpretazione "politica": da un lato è possibile che la "nazionalizzazione" della campagna elettorale abbia portato al voto molti elettori pro-Salvini (che ha fatto molte tappe in Sardegna nelle scorse settimane); dall'altro, gli aumenti di affluenza maggiori sono stati registrati nel cagliaritano, zona in cui Zedda (candidato presidente per il centrosinistra e attuale sindaco di Cagliari) è particolarmente popolare.
 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it