I dati aggregati delle sezioni scrutinate in Sardegna

I voti scrutinati finora confermano Christian Solinas (centrodestra) in testa, seguito da Massimo Zedda (centrosinistra) 

I dati aggregati delle sezioni scrutinate in Sardegna 
(Agf)
Elezioni regionali in Sardegna

Notizia aggiornata alle 17.00 con i dati aggregati delle prime 637 sezioni

Il centrodestra è al 52,32%, quando in Sardegna sono state scrutinate per il voto di lista 637 sezioni su 1.840. Il centrosinistra è al 30,09%. Secondo questi dati, il Pd risulta ancora il primo partito col 12,94%, sempre tallonato dalla Lega col 12,25% e seguito dal Psd'Az col 9,77%, FI con il 7,59%.

Il M5S è al 9,50% Sardegna2020 (una delle liste del centrodestra col consigliere regionale azzurro uscente Stefano Tunis) è al 4,2%, Fratelli d'Italia al 5,15% e LeU al 3,42%. I Riformatori sono al 4,6%, l'Udc al 4,5%. Futuro in Comune per Zedda è al 3,20%, mentre Campo Progressista Sardegna è al 3,68%.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.