Sul caso Diciotti Conte dice di essere responsabile. "Salvini attua un indirizzo"

Sul caso Diciotti Conte dice di essere responsabile. "Salvini attua un indirizzo"

Le azioni portate avanti dal ministro dell'Interno" Matteo Salvini "si pongono in attuazione di un indirizzo politico-internazionale, che il Governo da me presieduto ha sempre coerentemente condiviso fin dal suo insediamento. Di questo indirizzo, così come della politica generale del Governo, non posso non ritenermi responsabile, ai sensi dell'articolo 95 della Costituzione". È quanto scrive il presidente del Consiglio Giuseppe Conte nel documento allegato alla memoria di Salvini sul 'caso Diciotti'.  

"Le azioni poste in essere dal ministro dell'Interno si pongono in attuazione di un indirizzo politico istituzionale che il Governo da me presieduto ha sempre coerentemente condiviso fin dal suo insediamento. Di questo indirizzo, così come della politica generale del governo, non posso non ritenermi responsabile, ai sensi dell'articolo 95 della Costituzione". Conte ha scritto un documento allegato alla memoria che Matteo Salvini ha presentato alla Giunta del Senato che sta valutando la richiesta di autorizzazione a procedere avanzata nei suoi confronti dal tribunale dei ministri di Catania.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it