Il battibecco su Twitter tra Calenda e Osho

Inconsueto scambio di battute sul social network, con l'autore satirico romano che dall'account del suo personaggio critica Calenda: "Chi siete gli Avengers? Rispettate il voto del popolo" 

Il battibecco su Twitter tra Calenda e Osho 

Inconsueto scambio di battute tra l’ex ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda e Osho, l’autore de “Le più belle frasi di..” diventato molto popolare negli ultimi anni con la sua satira sui social network.

L’autore, al secolo Federico Palmaroli, romano classe 73, ha risposto dall’account Twitter di Osho rispondendo duramente ad un messaggio di Calenda dove il politico del Pd chiedeva ai suoi follower e ai militanti del suo partito di prepararsi a difendere i valori repubblicani dell’Italia. Osho risponde secco: “Ma basta!!”, rompendo forse l’abitudine a leggerlo ironico sui social. E poi ancora: “Ma che siete gli Avengers? Pare che in corso ’n attacco alieno. Il popolo ha votato, rispettatelo”, e ancora “Senza magari ipotizzare scenari apocalittici tali da mettere in discussione in valori fondanti, solo perché hanno vinto gli altri”.

Calenda prova a smorzare i toni e scrive: “Osho qui in 88 giorni abbiamo avuto accordi deliranti che prevedevano uscita euro e debiti condonati, messa in stato di accusa del Presidente (24h), minacce di marce su Roma, raddoppio dello spread. E manco hanno iniziato. Un po’ di vigilanza extra ci sta. Che dici?”



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it