Beppe Grillo: gli abruzzesi ci diano indietro i 700 mila euro che abbiamo dato

beppe grillo abruzzo
FILIPPO MONTEFORTE / AFP 
Beppe Grillo (Afp) 

"Io accetto tutto, accetto che il popolo abruzzese abbia deciso e ha fatto benissimo. Chiedo solo una cosa ufficialmente, che ci diano indietro i 700 mila di euro che gli abbiamo dato l'anno scorso, quattro ambulanze e gli spazzaneve a turbina": lo ha detto Beppe Grillo durante lo spettacolo "Insomnia. Ora dormo!", in corso a Bologna, riferendosi al voto delle regionali e citando i fondi del Masterplan Abruzzo. "Hanno fatto la loro scelta - ha continuato il fondatore del M5S - e dovrebbero dire che le cose che gli abbiamo dato noi 've le ridiamo indietro', è giusto o no?". Sull'Abruzzo, ha ironizzato il garante dei 5 Stelle "quello che sto prendendo adesso è il malox con la vaselina".

Errata corrige: In una prima stesura la cifra citata da Grillo era stata erroneamente indicata come 700 milioni, ce ne scusiamo con i lettori



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it