Banche: Mattarella promulga legge Commissione inchiesta

 A spiegarlo lo stesso Capo dello Stato in una lettera inviata ai presidenti del Senato della Repubblica, Maria Elisabetta Alberti Casellati, e della Camera dei Deputati, Roberto Fico

Banche Mattarella
Agf
Sergio Mattarella

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha promulgato la legge che istituisce una commissione d'inchiesta sul sistema bancario e finanziario. A spiegarlo lo stesso Capo dello Stato in una lettera inviata ai presidenti del Senato della Repubblica, Maria Elisabetta Alberti Casellati, e della Camera dei Deputati, Roberto Fico. "L'ambito dei compiti attribuiti alla Commissione - a differenza di quella istituita nella precedente Legislatura - non riguarda - scrive tra l'altro il presidente della Repubblica - l'accertamento di vicende e comportamenti che hanno provocato crisi di istituti bancari o la verifica delle iniziative assunte per farvi fronte, ma concerne - insieme al sistema bancario e finanziario nella sua interezza - tutte le banche, anche quelle non coinvolte nella crisi e che svolgono con regolarità la propria attività". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it