La spesa locale e sostenibile di Cortilia

La spesa locale e sostenibile di Cortilia

Dopo la pandemia c'è stato un incremento considerevole della spesa o online, specie nel settore agricolo, con frutta e verdura consegnate a domicilio

spesa locale sostenibile Cortilia

Cortilia, spesa smart

AGI - La tendenza è progressiva quanto inarrestabile. Da un lato ci sono le opportunità che offre la tecnologia IT, dell’Information Technology, dall’altra ci sono le abitudini che si sono venute a consolidare in seguito alla pandemia. Il combinato disposto porta così ad un incremento considerevole della spesa smart o online che dir si voglia. Specie nel settore agricolo, frutta e verdura, con consegna direttamente al domicilio.

L’ultima arrivata sul mercato della capitale è la spesa smart, locale e sostenibile, di Cortilia, food-tech company che mette in contatto i consumatori consapevoli con produttori locali sostenibili ed eccellenze nazionali attraverso un servizio di spesa online efficiente basato sulla qualità e il rispetto dei cicli naturali con un semlpice click sul sito e sulla app dedicata.

Freschezza, stagionalità, italianità, sostenibilità sono i suoi requisiti e anche la chiave di un successo che vede il gruppo presente oggi in 800 comuni di 6 regioni: Lombardia, Emilia- Romagna, Piemonte, Veneto, Liguria e Lazio utilizzando “i migliori prodotti provenienti da agricoltori, allevatori e produttori accuratamente selezionati”.

“Siamo molto felici che il nostro servizio di spesa online sia da oggi attivo nella capitale”, commenta Marco Porcaro, CEO e Founder di Cortilia. “Ci auguriamo che i romani siano curiosi di scoprire l’ampia e variegata offerta di prodotti che Cortilia ha messo a punto, attingendo dalle migliori eccellenze locali per portare nelle case tutta la qualità, la genuinità e la biodiversità che è possibile assicurare grazie al coinvolgimento di produttori italiani accuratamente selezionati. Come società Benefit e certificata B Corp continueremo ad impegnarci per fare tutto questo in modo sempre più sostenibile nel rispetto dell’intero ecosistema”.

A Roma, Cortilia offre dall’olio laziale, agli ortaggi più tipici fino alle carni e ai formaggi, basandosi sul rapporto con oltre 1.500 prodotti provenienti da 100 produttori mentre l’assortimento è stato studiato ad hoc in ogni dettaglio per rispondere ai gusti e alle esigenze dei consumatori della capitale con l’obiettivo edi mettere a disposizione 2.500 referenze e coinvolgere 300 produttori già nelle prossime settimane.

Il servizio di Cortilia è attivo a Roma in tutte le zone all’interno del Grande Raccordo Anulare (comprese le ZTL, con l’esclusione di Città del Vaticano) dal lunedì al sabato dalle 06.00 alle 22.00, offrendo anche la possibilità al cliente di scegliere una fascia oraria di due ore di proprio gradimento.

Secondo un rapporto di Inside Marketing di inizio 2022, nel corso dell’anno le tecnologie giocheranno un ruolo chiave nell'alimentare, anche per rispondere a esigenze di mercato come sostenibilità, meno sprechi e distribuzione. Tant’è che anche i supermercati della Gdo si sono organizzati in tal senso e sono oltre 220 quelli che fanno consegna a domicilio, anche di frutta e verdura. Poi ci sono i Farmer Market a km0 che garantiscono la genuità dei prodotti. Come si prefigge di essere Cortilia.