Crociere: Costa battezza Toscana, mega party con Chanel

Crociere: Costa battezza Toscana, mega party con Chanel

La ‘nuova Jennifer Lopez’ come è stata ribattezzata, fasciata in un abito rosso, ha tagliato il nastro per il rituale lancio della bottiglia (rottasi come vuole la scaramanzia) affiancata dal comandante Piero Sinisi e ha dato il via a una serata di festa pensata soprattutto per il mercato spagnolo.          

Crociere Costa battezza Toscana mega party con Chanel

La festa per il battesimo di Costa Toscana

AGI - Una grande festa per battezzare Costa Toscana e per celebrare la ripartenza delle crociere dopo oltre due anni di stop per la pandemia: a Barcellona è andato in scena uno spettacolare mega-party a bordo della nuova nave ammiraglia del gruppo, operativa da marzo. Madrina dell’evento Chanel Terrero, la cantante e attrice spagnola terza all’Eurovision Song Contest.                                  

La ‘nuova Jennifer Lopez’ come è stata ribattezzata, fasciata in un abito rosso, ha tagliato il nastro per il rituale lancio della bottiglia (rottasi come vuole la scaramanzia) affiancata dal comandante Piero Sinisi e ha dato il via a una serata di festa pensata soprattutto per il mercato spagnolo.          

Crociere Costa battezza Toscana mega party con Chanel

La conduzione dell’evento,  con il ‘Molecole show’ di 300 sfere gonfiate a elio per innalzare un’acrobata  al trapezio e il finale danzante con il dj set di Medusa, è stata affidata a due star della tv iberica, Carlos  Sobera e Flora Gonzalez. “Barcellona è una città in cui siamo di casa fin dall’inizio della nostra storia”, ha ricordato il direttore generale di Costa, Mario Zanetti, “la Spagna per noi è un mercato forte con partner affidabili”. 

“Costa Toscana renderà ancora più vicine le coste di Italia e Spagna portando più turisti spagnoli in Italia e più italiani in Spagna”, ha sottolineato l’ambasciatore italiano a Madrid, Riccardo Guariglia, osservando come Costa sia “un’ambasciatrice del meglio dell’Italia nel mondo”.                                    

Crociere Costa battezza Toscana mega party con Chanel

La Toscana è l’ultima arrivata in casa Costa, un gigante elegante ed ecologico lungo 337 metri con 2.663 cabine in grado di portare 6.730 passeggeri. È una ‘Smart city’ viaggiante costruita a Turku, in Finlandia, e arredata con il meglio del design italiano e internazionale.                  

Ora che la pandemia offre una tregua, la sfida per Costa è battere anche la crisi legata alla guerra in Ucraina per tornare nel 2023 ai livelli pre-Covid: “Il settore  crocieristico può essere anti-ciclico”, ha assicurato Zanetti, “perché è un volano e non un ingranaggio dell’economia”.                      

Crociere Costa battezza Toscana mega party con Chanel

Le prospettive sono buone, per l’anno prossimo si prevedono 12,7 milioni di passeggeri movimentati dalle crociere solo in Italia e Zanetti ritiene che si possa tornare ai 3,5 miliardi di impatto economico annuo per il nostro Paese. “Ci sono segnali confortanti” dalle prenotazioni per l’estate ma anche “dall’interesse per l’autunno l’inverno”, spiega il di di Costa, “è fondamentale far tornare l’abitudine alla prenotazione con largo anticipo che si era persa con la pandemia”, sottolinea.                                  

Il rilancio per Costa passa  da una nuova campagna di comunicazione (“smontiamo i pregiudizi sulle crociere con l’ironia”), dalle nuove esperienze a tavola, di intrattenimento e a terra sempre più all’insegna di qualità ed eccellenza,  e dalle nuove partnership come quella con lo chef stellato spagnolo Angel Leon.                                        

Crociere Costa battezza Toscana mega party con Chanel

Con Leon la collaborazione è anche nel segno della sostenibilità come dimostra il progetto per la coltivazione del ‘cereale marino’ che in futuro potrebbe portare a produrre grano dal mare.