Gli hacker non hanno colpito solo Despacito, il più popolare video su Youtube

Le clip più popolari delle star internazionali nel mirino dello stesso hacker che ha colpito la Bbc

Gli hacker non hanno colpito solo Despacito, il più popolare video su Youtube

Il video più popolare su Youtube, la canzone Despacito di Luis Fonsi, è stato violato (qui la versione archiviata) da un hacker che ne ha cambiato il titolo. “Hackerato da Prosox e Kuroi’SH, Shade e Akashi IT e KiraRoot e Xepher e SenpaiWeb e Misao”, recitava la nuova versione. Successivamente il video è stato anche rimosso.

Stessa sorte, nel senso che hanno avuto il titolo cambiato in modo simile, è toccata anche ad altri video di Shakira, Maroon 5, Calvin Harris e a molti altri Vip e cantanti. Sembra che vari canali Youtube della società Vevo siano stati compromessi. Non è ancora chiara la causa, ma c’è chi ipotizza problemi con le password.

“Sappiamo pochissimo ancora, ma da quello che sembra svariati canali di proprietà della società Vevo sono stati compromessi”, commenta ad Agi Gianluca Varisco, ricercatore di sicurezza che è stato tra i primi su Twitter a segnalare la compromissione. “L'ennesimo caso di riutilizzo password? Con quanti account venivano gestiti i canali degli artisti? Come venivano condivise le credenziali tra i dipendenti incaricati di gestire questi canali? Era presente l’autenticazione a due fattori o no?”

Secondo Hacker News. la firma Kuroi’SH è la stessa di chi la scorsa settimana ha violato anche l’account Twitter ufficiale della BBC in arabo e della società che distribuisce contenuti media Now This News, attribuendo l’hack a noti giornalisti che si occupano di cybersicurezza.


 

 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it