10 mete turistiche italiane che fanno tendenza questo autunno 

  • Photo: Maria Laura Antonelli / AGF
    L’autunno è il periodo ideale visitare musei e attrazioni. Ma quali scegliere? Dalla basilica di Santa Maria Maggiore di Roma al Museo Egizio di Torino, ecco le 10 mete italiane più calde, secondo gli utenti di Trip Advisor. Perché, spiega Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor per l’Italia. "Che siate alla ricerca di qualcosa da fare vicino alla vostra città o che siate a caccia d’ispirazione per una gita fuori porta l’Attractions Trend Index di TripAdvisor può aiutarvi a scoprire le attrazioni che stanno riscuotendo più interesse da parte dei viaggiatori internazionali".

    Santa Maria Maggiore (Roma) – Secondo Trip Advisor, la crescita del traffico anno su anno è del 50%. I punti di forza? "Le scalinate sia anteriori che posteriori sono delimitate da cancellate poiché la basilica gode del privilegio del diritto di extraterritorialità. L’interno è decisamente grande, riccamente decorato, con soffitto dorato a cassettoni. Notevole il baldacchino in porfido rosso e bronzo". 
  • Photo:  Facebook
    Cascate del Mulino (Saturnia, Toscana) - "Le vasche create nel corso dei millenni hanno qualcosa di magico e di magnetico, l’acqua calda ricca di zolfo che le ha forgiate è una meraviglia sulla pelle, soprattutto nelle non calde giornate autunnali". La crescita è del 44% 
  • Photo:  Facebook
    Catacombe di San Gennaro (Napoli) - "Impressionante l’estensione della superficie di queste catacombe, un vero dedalo sotterraneo in cui sono presenti anche ampi spazi, tant’è che durante la seconda guerra mondiale furono utilizzate come rifugio antiaereo". L’affluenza aumenta del 40% anno su anno 
  • Photo:  Giulio Azzarello / AGF
    Valle dei Templi (Agrigento) - "Un tuffo nella Storia, un viaggio nel passato e nella magnificenza di tali costruzioni. Poter osservare questi luoghi, in tutta tranquillità e pace, è un’esperienza da fare nella vita. Il fatto che non vi fosse calca come in estate, e che le temperature fossero gradevoli, mi ha permesso di vivere questa esperienza in maniera ottima". I visitatori aumentano del 39% 
  • Photo:  ML Antonelli / AGF
    Santa Maria delle Grazie (Milano) - "Il Cenacolo è senz’altro un’opera sublime, incommensurabile e impareggiabile nel suo genere. Tuttavia, anche la Chiesa che la ospita, dichiarata patrimonio dell’umanità dall’Unesco, è un grande gioiello rinascimentale milanese". La crescita è del 33% 
  • Photo:  Facebook
    Chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore (Milano)  -  "Dopo il relativamente recente restauro la chiesa si presenta in tutto il suo splendore: ogni più piccola parte della struttura muraria interna è affrescata con dipinti e colori stupendi, in modo particolare la parte della chiesa anticamente dedicata alle suore del monastero". L’incremento è del 30% 
  • Photo:  Agf
    Reggia di Caserta (Caserta) - "Stupenda visita alla Reggia in una giornata di novembre che sembrava estiva con un sole che illuminava di fiabesco il palazzo e i suoi giardini rendendo tutto come se fossimo in un’altra epoca. Ne vale la pena andateci". L’aumento è del 28% 
  • Photo:  SALVATORE ALLEGRA / ANADOLU AGENCY
    Monte Etna (Catania) - "Solo l’Etna può darti la magia di vivere in momenti differenti dell’anno delle emozioni uniche!! Neve, lava, alberi. Un paesaggio suggestivo e diverso in ogni stagione". La crescita è del 26% 
  • Photo:  Aleandro Biagianti / AGF
    Galleria degli Uffizi (Firenze) -  "La Galleria degli Uffizi accoglie opere meravigliose, Botticelli, da Vinci, Tiziano e tanti altri artisti vi accompagneranno in una visita che non potete perdere se andate a Firenze". L’affluenza cresce del 25% 
  • Photo: Mimmo Frassineti / AGF
    Museo Egizio (Torino) - "Un viaggio nel passato da non perdere, possibilmente accompagnati da una guida. Alcune sale sono davvero spettacolari e i reperti sono a dir poco magnifici. Un modo eccellente di occupare due o tre ore del proprio tempo". L’aumento è del 22% 
15 novembre 2017,17:13



15 novembre 2017,17:13