"Iron Mike" torna sul ring

A 54 anni, Mike Tyson torna sul ring, per la prima volta dopo 15 anni. "Sarà fantastico", ha commentato "Iron Mike". Ritirato nel 2005, l'ex campione del mondo nei pesi massimi combatterà contro il 51enne Roy Jones Jr. L'incontro è fissato per il 12 settembre a Los Angeles. 

Mike tyson torna sul ring

La carriera

Nato a Brooklyn, New York, il 30 giugno del 1966, Tyson è considerato uno dei migliori pesi massimi nella storia del pugilato. Vanta 58 incontri disputati di cui 52 vinti. Un palmares che gli ha fatto guadagnare soprannomi "The Baddest Man on the Planet" o "KIng Kong". 

Tra gli incontri più noti quello del 1997 contro Evander Holyfield durante il quale Tyson staccò l'orecchio al suo avversario. "In realtà avrei voluto ucciderlo”, dirà in seguito.

I reati

Furti, risse, violenze domestiche e sessuali, Tyson è un picchiatore anche fuori dal ring. A 13 anni aveva già conosciuto il carcere minorile per 39 volte. I suoi guai con la giustizia non finiranno mai

Il tatuaggio

Nel 2003 Tyson si mostra al mondo con nuovo tatuaggio sul lato sinistro del viso che ricorda un simbolo Maori. Nel suo documentario del 2008, il pugile spiegherà che il tatuaggio rappresenta il suo “status di guerriero”

La fine della carriera

Nel 2002, a 35 anni, Tyson risale sul ring per dare lustro all'ultimo scorcio di carriera sfidando Lennox Lewis per il titolo mondiale. Viene messo knock-out all'ottava ripresa. Dopo la sconfitta indossa i guantoni per soli altri 3 match fino al 2005