In Grecia 6 turisti stranieri sono morti a causa di una violenta grandinata

turisti morti grecia grandinata
 
BERND MÄRZ / DPA PICTURE-ALLIANCE
 Grandinata

In Grecia almeno sei turisti stranieri sono morti a causa di una violenta tempesta di grandine caduta nella notte nella Penisola Calcidica. Numerosi anche i feriti, almeno una trentina. In un primo tempo la polizia aveva parlato di cinque vittime.

La tempesta è durata una ventina di minuti, hanno raccontato alcuni testimoni all'emittente pubblica greca Ert. Una coppia di turisti cechi è morta perché il vento ha trascinato via il loro caravan; a Kassandra, a 70 km da Salonicco, un turista russo e suo figlio di due anni sono stati uccisi da un albero caduto su loro albergo, e una donna rumena è rimasta schiacciata sotto il tetto di un edificio.

È disperso anche un pescatore sassantenne. "È stato qualcosa di inedito, con venti molti forti", ha dichiarato il responsabile della protezione civile. Nella Penisola Calcidica è stato dichiarato lo stato di emergenza. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.