Una mamma ha regalato tappi orecchie ai passeggeri di un aereo per sopportare il suo bambino

tappi orecchie bambino aereo
Twitter
La foto della mamma che distribuisce caramelle e tappi per le orecchie postata su Twitter

Il volo da Seul a San Francisco dura dieci ore, tante per un bimbo di 4 mesi che potrebbe facilmente lasciarsi andare al pianto, disturbando gli altri passeggeri. E' stato questo timore a spingere una neo-mamma a regalare ai 200 compagni di viaggio un sacchetto con caramelle e un paio di tappi per le orecchie. Ad accompagnarli, racconta il Daily Mail, un breve messaggio in cui si chiedeva 'clemenza' per le eventuali intemperanze del piccolo.

"Ciao mi chiamo Junwoo e ho 4 mesi di vita. Sono in viaggio per gli Stati Uniti con la mia mamma e la nonna per vedere la zia. Sono un po' nervoso e spaventato perché il mio primo volo, il che significa che potrei piangere o fare troppo rumore. Cercherò di stare tranquillo, anche se non posso fare nessuna promessa...per favore, scusatemi. Per questo, la mia mamma ha preparato un piccolo sacchetto per voi, ci sono caramelle e tappi per le orecchie. Per favore usateli se ci sarà troppo rumore a causa mia, godetevi il viaggio, grazie".

Uno dei passeggeri ha postato una foto del messaggio con il sacchetto, definendolo un "gesto toccante" e sottolineando di non aver sentito neanche "un suono" dal bimbo durante la traversata. 
 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.