Un 17enne va in stage alla Nasa e scopre un pianeta con due soli

Il suo compito era quello di esaminare i dati che erano stati trasmessi dallo spazio da TESS, il satellite che ricerca e studia gli esopianeti. Pochi giorni dopo la scoperta

stage nasa pianeta soli 

Lo scorso anno, durante uno stage presso la Nasa, il 17enne Wolf Cukier ha rilevato "TOI 1338 b", un pianeta che orbita attorno a due stelle a più di 1300 anni luce di distanza. Lo scorso luglio, subito dopo aver terminato il suo ultimo anno alla Scarsdale High School di New York, Wolf ha iniziato uno stage presso il Goddard Space Flight Center della Nasa a Greenbelt.

Il suo compito era quello di esaminare i dati che erano stati trasmessi dallo spazio da TESS, il satellite che ricerca e studia gli esopianeti. Uno degli aspetti unici del progetto TESS è che invita le persone a offrirsi volontari per monitorare la trasmissione online e studiare i modelli di luminosità che potrebbero suggerire l'esistenza di un nuovo pianeta, una sorta di crowdsourcing dell'Universo.

Durante la prima settimana di stage, stando a quanto riportato sul New York Times, mentre analizzava i dati che erano stati segnalati dai cittadini-scienziati, Wolf si è imbattuto in un sistema che includeva due stelle orbitanti, identificando in quel sistema un corpo, riconosciuto successivamente come un pianeta circa 6,9 volte più grande della Terra. I suoi colleghi hanno dato al sistema un nome, TOI 1338, acronimo di "TESS Object of Interest", e quindi hanno chiamato il pianeta TOI 1338 b.

"È stato fantastico", afferma Wolf al New York Times. "Non mi sarei mai aspettato di trovare nulla. Il fatto che io abbia trovato qualcosa di interessante, potendo assistere a tutto il processo scientifico, vedere quante persone devono lavorare per riconoscere un pianeta, conoscere tutte le tecniche per cose del genere… è fantastico", ha detto il ragazzo. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it