Sparatoria a una festa a Brooklyn. Un morto. Ferito un bambino

sparatoria festa Brooklyn

Una persona è morta e altre 11 sono state ferite in una sparatoria avvenuta durante una festa a Brownsville, a Brooklyn, a New York. E' accaduto sabato notte, intorno alle 23 ora locale e gli autori, secondo il New York Post, sono due uomini. La vittima è un uomo di 38 anni e tra le persone ferite c'è un bambino. La festa è la Old Timers Day, un evento della comunità con bancarelle e musica dal vivo che va avanti per due giorni; stava per concludersi quando c'è stata la sparatoria. Il sindaco di New York, Bill De Blasio, ha inviato sui social network un messaggio di cordoglio alle vittime e poi ha ripetuto il suo impegno per "mantenere la comunità al sicuro e allontanare le armi dalle nostre strade".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it