Fan francese di Valentino Rossi muore in moto e si fa seppellire con la sua Yamaha

Il Comune ha concesso un'autorizzazione per l'interramento, 200 centauri gli hanno reso omaggio

Fan francese di Valentino Rossi muore in moto e si fa seppellire con la sua Yamaha

Una passione così forte per la moto da farsi seppellire con essa. E' questo il caso del francese Arnaud Migliorati, 46 anni, grande fan di Valentino Rossi, che si è fatto inumare con la sua Yamaha R6 Replica Rossi a Saint-Roch, nei pressi di Tours en Indre-et-Loire. Per eseguire le estreme volontà del motociclista, perito in seguito a un incidente stradale, è stata chiesta e accordata dal sindaco un'autorizzazione speciale per la sepoltura, come riferisce France Bleu Touraine.

Per evitare l'inquinamento del suolo, è stata scavata una fossa più profonda del normale e la Yamaha è stata chiusa in un cassone di stagno.

Migliorati, detto Nono, era un membro assai attivo nella comunità dei motociclisti e nella Féderation Française des Motards en Colère. Non perdeva una corsa né un evento televisivo in Francia o all'estero: Moto GP, Bol d'Or, Madone des Motard.

Fan francese di Valentino Rossi muore in moto e si fa seppellire con la sua Yamaha
Una Yamaha R6

A Saint-Roch, per rendergli l'estremo omaggio, sono convenuti circa 200 centauri che si sono radunati con le moto nel parcheggio dell'Auchan di Tours Nord. Al termine della cerimonia il gruppo ha imboccato la circonvallazione che aveva percorso Arnaud Migliorati quando rimase vittima dell'incidente. I motociclisti poi si sono fermati nel punto, nei pressi di un tunnel, dove l'amico perse il controllo della Yamaha.

E' la prima volta in Europa che un appassionato si fa seppellire con la motocicletta. C'è al mondo un solo precedente, negli Stati Uniti.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it