Non sarebbe il surriscaldamento globale la causa dello scioglimento dei ghiacci

Per il National Data and Snow Center statunitense "sostenere che questo recente calo sia la prova dell'inizio di un declino a lungo termine guidato dall'effetto serra è prematuro"

scioglimento ghiacci antartide nuovo studio

Il problema dello scioglimento dei ghiacci non ha mai riguardato l’Antartide fino al 2014. Anzi, al contrario, il ghiaccio antartico risultava essere fino a pochi anni fa regolarmente in aumento. Poi il declino, durato in tutto tre anni, fino al 2017, che ha portato alla situazione odierna, a quello che, considerato il periodo dell’anno, risulta essere un minimo storico.

Non c’è una motivazione precisa, secondo gli scienziati che ci stanno lavorando. La tesi più accreditata è quella della “variabile naturale”: sarebbero i venti ad influire in maniera diversa sul ghiaccio. Ne è convonto anche Mark Serreze, direttore del National Data and Snow Center statunitense: "Sostenere che questo recente calo sia la prova dell'inizio di un declino a lungo termine guidato dall'effetto serra è prematuro".

Più plausibile che il ghiaccio marino antartico sia attaccato da altri fenomeni, come il vento, come già detto, oppure il buco nello strato di ozono o El Niño, un fenomeno climatico periodico che provoca un forte riscaldamento delle acque dell'Oceano Pacifico Centro-Meridionale e Orientale. 

Secondo il sito specializzato newscientist.com: “Lo scioglimento del ghiaccio marino antartico non porta a un innalzamento del livello del mare, perché il ghiaccio è già nell'acqua. Tuttavia è dannoso per la fauna selvatica, come i pinguini che ci vivono sopra. E contribuisce al riscaldamento globale perché il ghiaccio marino riflette gran parte dell'energia del sole nello spazio, mentre l'acqua lo assorbe”. “In questo senso – aggiunge Claire Parkinson del Goddard Space Flight Center della NASA - Il ghiaccio marino ha un enorme impatto sul clima”.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.