Russiagate: Manafort condannato ad altri 3 anni e 7 mesi

Russiagate Manafort

Paul Manafort, ex manager della campagna presidenziale di Donald Trump, è stato condannato ad altri 43 mesi di prigione per cospirazione e intralcio alla giustizia. E' la seconda condanna nel giro di una settimana per l'ex consulente del presidente che solo la settimana scorsa era stato riconosciuto colpevole di frodi finanziarie e fiscali, ottenendo una pena a 3 anni e 11 mesi di carcere. I processi sono entrambi scaturiti nell'ambito dell'inchiesta sul Russiagate del procuratore speciale, Robert Mueller, ma non riguardano collusioni con Mosca.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.