Il killer della strage in Nuova Zelanda è il 28enne Brenton Tarrant

 E' un cittadino australiano, bianco, autore di un "manifesto" diffuso poche ore prima di effettuare l'attacco in cui ha spiegato i dettagli del piano

nuova zelanda killer 

La polizia australiana ha identificato il 28enne Brenton Tarrant come il killer della strage delle due moschee a Christchurch in Nuova Zelanda. E' un cittadino australiano, bianco, autore di un "manifesto" diffuso poche ore prima di effettuare l'attacco in cui ha spiegato i dettagli del piano che intendeva mettere in atto da li' a poco. Secondo quando riferiscono diversi media, Tarrant è originario del New South Wales, Stato che si trova sulla costa orientale dell'Australia.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.