Meta riammette Trump su Facebook e Instagram

Meta riammette Trump su Facebook e Instagram

Il colosso dei social media Meta ha annunciato che "porrà fine alla sospensione" degli account nelle prossime settimane, due anni dopo l'esclusione a seguito dell'assalto a Capitol Hill. Per Trump "una cosa del genere non dovrebbe mai più accadere a un Presidente"

trump riammesso facebook instagram

Facebook, Donald Trump

AGI - Il colosso dei social media Meta ha annunciato che "porrà fine alla sospensione" degli account Facebook e Instagram di Donald Trump nelle prossime settimane, due anni dopo l'esclusione dell'ex presidente americano a seguito dell'assalto a Capito Hill.

"Il pubblico deve essere in grado di ascoltare ciò che dicono i politici in modo che possano fare scelte informate", ha spiegato in una nota Nick Clegg, capo degli affari internazionali di Meta. 

Il bando di un presidente americano dai social network "non dovrebbe mai più accadere". Lo ha dichiarato l'ex capo della Casa Bianca, Donald Trump, dopo che Meta ha annunciato la decisione di revocare la sua sospensione da Facebook e Instagram. "Una cosa del genere non dovrebbe mai piu' accadere a un presidente in carica o a chiunque altro non meriti una punizione!", ha commentato Trump sul suo sociale Truth