È morto l'ex presidente cinese Jiang Zemin, aveva 96 anni

È morto l'ex presidente cinese Jiang Zemin, aveva 96 anni

Aveva ricoperto il mandato dal 1993 al 2003, e prima era stato sindaco di Shanghai e poi segretario del Partito Comunista Cinese. A lui si deve l'ingresso del Paese nell'Organizzazione Mondiale del Commercio

cina morto ex presidente jiang zemin

© Mike FIALA / AFP 
-

AGI - E' morto l'ex presidente cinese, Jiang Zemin. Lo ha annunciato l'agenzia Xinhua. L'anziano leader aveva 96 anni. È stato il presidente della Repubblica Popolare Cinese per due mandati, dal 1993 al 2003.

Nella sua carriera politica ha ricoperto varie cariche rilevanti, tra cui quella di sindaco di Shanghai (1985) e segretario generale del Partito Comunista Cinese (1989).

cina morto ex presidente jiang zemin
© XINHUA/AFP

Ma Jiang è considerato soprattutto uno dei massimi artefici della nuova assimilazione dell'economia capitalistica in un sistema comunista, nonché il leader più importante della Cina dagli anni '90 all'inizio del Duemila.

Infatti si deve a lui l'ingresso nel Paese nell'Organizzazione Mondiale del Commercio (WTO) nel 2002. 

In segno di lutto ondeggeranno bandiere a mezz'asta sugli edifici pubblci cinesi, le principali sedi del Partito comunista e del governo, per la morte dell'ex presidente Jiang Zemin, l'uomo che prese il potere dopo le proteste di Tienanmen e che guidò la Cina nella crescita economica fulminea del decennio successivo. 

La direttiva, emanata dal comitato per l'organizzazione dei funerali, si applica da oggi fino alla fine dei funerali, il cui calendario non è ancora stato reso noto. Lo riferisce l'emittente tv ufficiale, Cctv.