Kiev: "Dall'inizio della guerra sono morti più di 86 mila soldati russi"

Kiev: "Dall'inizio della guerra sono morti più di 86 mila soldati russi"

Il ministero della Difesa ucraino ha precisato che Mosca ha perso anche 278 aerei, 261 elicotteri, oltre 2.900 carri armati e 5.848 veicoli corazzati da combattimento

guerra russia ucraina quanti soldati russi morti

Soldati russi

AGI - Sono 86.710 i militari russi che sono rimasti uccisi finora dall'avvio dell'invasione dell'Ucraina: lo ha riferito il ministero della Difesa di Kiev, precisando che Mosca ha perso anche 278 aerei, 261 elicotteri, oltre 2.900 carri armati e 5.848 veicoli corazzati da combattimento. Il Cremlino non ha mai dato conferma dei bilanci di morti e feriti.

Energia e resistenza

Intanto, il presidente dell'Ucraina, Volodymyr Zelensky, ha avvertito i suoi connazionali che se ci sarà un aumento dei consumi elettrici sarà necessario interrompere la distribuzione di corrente la sera. Nel suo discorso serale, Zelensky ha ricordato che la cosa principale è continuare a risparmiare energia, anche se la distribuzione è migliorata rispetto ai giorni scorsi e i disagi hanno riguardato la metà delle case della vigilia.

"A Kiev e in 14 regioni ci sono ancora restrizioni per più di 100.000 abbonati in ciascuna delle regioni. Se il consumo aumenta la sera, il numero di disconnessioni potrebbe aumentare. Ciò dimostra ancora una volta quanto sia importante ora risparmiare energia e consumarla razionalmente", ha spiegato.