Aperto al traffico il primo ponte autostradale che collega Russia e Cina

Aperto al traffico il primo ponte autostradale che collega Russia e Cina

Collegherà le città di Blagoveshchensk e Heihe e passerà sul fiume Amur. L'infrastruttura è costata 18,8 miliardi di rubli (318 milioni di dollari) e consolida i legami sempre più stretti tra le due potenze mondiali

Inaugurato primo ponte autostradale russia cina

© WANG JIANWEI / XINHUA / XINHUA VIA AFP - Il ponte autostradale Blagoveshchensk-Heihe

AGI - Il primo ponte autostradale che collega Russia e Cina - le città di Blagoveshchensk e Heihe - è stato aperto al traffico, mentre Mosca guarda sempre più a Pechino dopo la rottura con l'Occidente per l'invasione dell'Ucraina. La maggior parte dei lavori di costruzione del ponte Blagoveshchensk-Heihe sul fiume Amur è stata completata alla fine del 2019.

Il trasporto tra le città di confine con stretti legami economici era fino a oggi effettuato da battelli fluviali, hovercraft e ponti galleggianti. Nella cerimonia di apertura diversi camion merci hanno percorso il ponte lungo un chilometro mentre fuochi d'artificio bianchi, blu e rossi - con i colori della bandiera della Federazione - illuminavano il cielo.

L'infrastruttura è costata in totale, secondo quanto riporta Interfax, 18,8 miliardi di rubli (318 milioni di dollari), di cui la maggior parte investiti nel tratto russo.

Inaugurato primo ponte autostradale russia cina
© WANG JIANWEI / XINHUA / XINHUA VIA AFP
 Il ponte autostradale Blagoveshchensk-Heihe

Il ministro dei Trasporti di Mosca, Vitaly Savelyev, ha affermato che l'apertura del ponte dovrebbe aumentare il commercio bilaterale di Russia e Cina a un milione di tonnellate di merci all'anno. Nel frattempo, le restrizioni cinesi legate al Covid-19 prevedono limiti al traffico passeggeri sul ponte Blagoveshchensk-Heihe.

Dopo la revoca delle restrizioni anti-Covid, il ponte a pedaggio dovrebbe trasportare 630 camion merci, 164 autobus e 68 veicoli al giorno. Il governatore della regione dell'Amur, Vasily Orlov, ha affermato che il pedaggio per l'utilizzo del ponte sarà di 8.700 rubli (146 dollari) e che i costi di costruzione saranno recuperati in 20 anni, riporta il Moscow Times.

Inaugurato primo ponte autostradale russia cina
© WANG JIANWEI / XINHUA / XINHUA VIA AFP
Il ponte autostradale Blagoveshchensk-Heihe

All'inizio di aprile, la Russia ha completato la costruzione della sua sezione del primo ponte ferroviario Russia-Cina, la cui apertura è prevista per agosto. Entrambi i progetti fanno parte dell'ambiziosa iniziativa cinese Belt and Road, che Pechino finanzia per promuovere il commercio eurasiatico. Alcuni giorni prima dell'invasione dell'Ucraina, il presidente russo Vladimir Putin e il leader cinese Xi Jinping hanno annunciato una partnership "senza limiti" con piani per aumentare il commercio bilaterale a 250 miliardi di dollari entro il 2024.