Nel salto in alto indoor di Belgrado, oro alla ventenne ucraina Mahuchikh

Nel salto in alto indoor di Belgrado, oro alla ventenne ucraina Mahuchikh

La saltatrice di Dnipro ha vinto superando l'asticella a 2,02 metri, miglior misura dell'anno

atletica mondiali indoor ucraina mahuchikh oro salto in alto

© ANDREJ ISAKOVIC / AFP - Yaroslava Mahuchikh

 

AGI - L'ucraina Yaroslava Mahuchikh ha conquistato la medaglia d'oro ai Campionati mondiali indoor di atletica leggera di Belgrado. La 20enne saltatrice di Dnipro ha vinto valicando l'asticella posta a 2,02 metri, miglior misura dell'anno.

atletica mondiali indoor ucraina mahuchikh oro salto in alto
© ANDREJ ISAKOVIC / AFP
Yaroslava Mahuchikh

Yaroslava è una dei sei atleti dell'Ucraina presente alla kermesse iridata nella capitale serba. Alle spalle della Mahuchikh, l'australiana Eleanor Patterson (2,00; record d'Oceania) e la kazaka Nadezhda Dubovitskaya (1,98; primato asiatico indoor), sesta con 1,92 l'italiana Elena Vallortigara al miglior piazzamento in carriera tra Olimpiadi, Mondiali ed Europei.

Mahuchikh al momento della vittoria si è avvolta attorno alla bandiera del suo Paese ricevendo scroscianti applausi per quello che resterà il momento più toccante, più simbolico di questi Mondiali al coperto. Tra gli spettatori non si sono verificate manifestazioni ostili considerano che Serbia e Russia hanno storicamente legami molto forti.

atletica mondiali indoor ucraina mahuchikh oro salto in alto
© ANDREJ ISAKOVIC / AFP
Yaroslava Mahuchikh
 

Mahuchikh, che il 24 febbraio era stata svegliata dalle esplosioni a seguito dell'attacco militare russo, aveva raggiunto Belgrado dopo uno stressante viaggio di tre giorni tra centinaia di telefonate, numerosi cambi di itinerario, esplosioni, incendi e sirene dei raid aerei.