Al largo di Fukushima c'è stato un terremoto che ha innescato l'allarme tsunami

Al largo di Fukushima c'è stato un terremoto che ha innescato l'allarme tsunami

Il sisma di magnitudo 7.3 è stato registrato nell'est del Giappone

Fukushima terremoto allarme tsunami

© Armando Dadi / AGF 
- Terremoto

AGI - Un sisma di magnitudo 7.3 è stato registrato nell'est del Giappone. L'allarme tsunami è stato lanciato. Lo riferisce l'Agenzia meteorologica giapponese. Il sisma ha causato un blackout elettrico per due milioni di famiglie - di cui 700 mila nella capitale giapponese - ed è stato avvertito alle 23.36 ora locale davanti alle coste della regione di Fukushima, a 60 chilometri di profondità, provocando uno tsunami con onde alte fino a un metro.
Non sono stati finora registrati danni materiali né vittime. La compagnia energetica Tepco ha segnalato che sono in corso verifiche sulla centrale nucleare di Fukushima, dove avvenne un grave incidente l'11 marzo 2011 a seguito di uno tsunami che causò 18.500 tra morti e dispersi.