La prima notte in ospedale per la regina Elisabetta dopo 8 anni

La prima notte in ospedale per la regina Elisabetta dopo 8 anni

 La sovrana 95enne tende a evitare di ricorrere a medici e ricoveri. L'ultima volta era stato nel 2013 quando era stata trattenuta per una notte in una clinica privata per una gastroenterite

notte ospedale regina elisabetta

© STEVE PARSONS / POOL / AFP - La regina Elisabetta 

AGI - La notte passata ieri in ospedale da Elisabetta II è stata la prima in otto anni. La regina, ormai 95enne, gode in generale di buona salute e tende a evitare di ricorrere a medici e ricoveri: l'ultima volta era stato nel 2013 quando era stata trattenuta per una notte in una clinica privata per una gastroenterite. Anche per questo ha fatto scalpore la settimana scorsa il suo ricorrere a un bastone per appoggiarsi durante la messa a Westminster Abbey.

Vaccinata contro il Covid a gennaio, la monarca è rimasta chiusa in una 'bolla' per mesi insieme al marito, il principe Filippo, venuto a mancare il 9 aprile, un mese prima di compiere 100 anni. Arrivata a 90 anni ha deciso di passare ai membri più giovani della Famiglia reale l'incombenza dei viaggi oltreoceano. Ma questo non l'ha certo lasciata a corto di eventi istituzionali da presiedere, nè di appuntamenti con i suoi amati cavalli.

È molto raro che la regina manchi un'occasione ufficiale a causa di problemi di salute: nel gennaio 2020 è stata costretta ad annullare la sua visita annuale al Sandringham Women's Institute a causa di un leggero raffreddore. Nel luglio 2018 non ha partecipato al battesimo del principe Louis, il terzo figlio di William e Kate, ma solo perchè l'agenda per quella settimana era già abbastanza fitta, con la visita dell'allora presidente americano Donald Trump e le celebrazioni per il centenario della Raf.

A giugno ha saltato la messa nella cattedrale di St Paul perchè si sentiva "sotto tono" e il mese prima si è sottoposta a un intervento all'occhio per rimuovere la cataratta. L'episodio più rilevante degli ultimi anni è il forte raffreddore che ha colpito nel Natale 2016 sia lei che Filippo, tanto da costringerli a rinviare la partenza oer Sandringham; hanno poi dovuto saltare la messa alla chiesa di St Mary Magdalene e anche le celebrazioni per il primo giorno dell'anno.