agi live
La protesta a colpi di farina contro Mélenchon 

La protesta a colpi di farina contro Mélenchon 

Durante un corteo contro l'estrema destra a Parigi. Pochi giorni fa il presidente Macron era stato schiaffeggiato da un contestatore

francia mélenchon manifestazione

© Afp -  Jean-Luc Mélenchon 

AGI - Il leader del partito di sinistra La France insoumise, Jean-Luc Mélenchon, è stato "infarinato" da un oppositore nel corso di una manifestazione che si è tenuta oggi contro l'estrema destra a Parigi. Un giovane gli ha lanciato la farina mentre stava rispondendo alle domande dei giornalisti alla partenza del corteo, in place de Clichy.

Il servizio d'ordine del sindacato Cgt ha mandato via l'autore del gesto di protesta e la polizia lo ha identificato ma non fermato al momento. Scuotendo via la farina, Mélenchon ha subito reagito con stupore: "C'è molta tensione: non capisco quale sia il motivo di lanciarmi la farina. Abbiamo superato il limite, e se mi vedete calmo, è perché penso che poteva andare peggio: non mi fanno paura, non dobbiamo lasciarci intimidire".

Solo pochi giorni fa, durante una visita nel sud est della Francia, il presidente Emmanuel Macron era stato colpito al volto dallo schiaffo di un contestatore