Usa, Trump: "Non farò un nuovo partito, resteremo uniti e forti"

Usa, Trump: "Non farò un nuovo partito, resteremo uniti e forti"

L'ex presidente degli Stati Uniti alla Conservative Political Action Conference (CPAC). Con Biden, ha attaccato, "in un mese siamo passati da America First a America Last"

trump nuovo partito repubblicani 

© Mandel Nigan/AFP - Donald Trump saluta per l'ultima volta dalla sceltta del 'Marine One'

AGI  "Non faremo nuovi partiti. Loro continuano a dire che faremo un nuovo partito. Non faremo un nuovo partito. Abbiamo il partito repubblicano. Sarà unito e più forte che mai. Non farò un nuovo partito. E' fake news". Così Donald Trump al raduno dei conservatori. la Conservative Political Action Conference (CPAC) 2021.

"Il partito repubblicano sarà più forte che mai" e continueremo a lottare "contro ogni assalto del socialismo", ha aggiunto l'ex presidente Usa al raduno, il primo da quando ha lasciato la Casa Bianca. Poi un attacco a Joe Biden, che per Trump "ha avuto il peggior primo mese di ogni presidente della storia". Il tycoon ha detto che Biden è "contro le famiglie, contro i confini, contro l'energia, contro le donne e contro la scienza".

Con l'attuale presidente, ha aggiunto, "in un mese siamo passati da America First a America Last", ovvero da prima l'America all'America per ultima.